Davide Bramante Biography

 

Davide Bramante

Nasce a Siracusa il 7 Novembre 1970

Nel 1999, è tornato a vivere a Siracusa dopo tredici anni trascorsi tra Torino, Roma, Bologna, Milano e New York.


D.B. Opera dal 1991, realizza lavori video, installazioni e fotografie.


Studi:

Istituto Statale d’arte di Siracusa


- Accademia “Albertina” di belle arti di Torino, Diploma di Laurea in Scenografia, (110 e lode), Conseguito nel 1995.


- Accademia “Fidia” di belle arti di Cosenza, Laurea in Scenografia, (110 e lode), Conseguito nel 2006.


Borse di studio/master:

1998 Franklin Furnace Fundation, New York (USA), progetto “The future of the present”.

1999 Ministero degli Affari Esteri, progetto “Movin’up”, svoltasi a New York presso la Franklin Furnace Foundation.


Mostre personali / One man shows:


2011

“My own rave”, Mark Miller Gallery, New York;

“Circo Bramante” a cura di Enrico Mattei, Fortino di Forte dei Marmi;

“Davide Bramante” a cura di Roberta Von Schlossberg, gall RVS Southampton (NY);

“Last New York” a cura di Marco Meneguzzo, Gall. Poggiali e Forconi, Firenze;

“MetaMetropoli” con Giacomo Costa a cura di Luca Beatrice, ideata da Artistocratic presso Frassinagodiciotto, Bologna;


2010

“Roccaforte”, Fondazione Morra, Napoli;


2009

“Storie Pirata” a cura di Fabrizio Vespa, Spazio Azimut, Torino;

“City Night”, Gaia Gallery, Ginevra, (Svizzera);

“Rock/Mantico”, a cura di Chiara Serri e Gino Di Frenna festival Europeo di fotografia, Reggio Emilia;

“Metropoli che illuminano le notti”, Galleria Lipanjepuntin, Roma,



2008

“Saluti da Modica”, a cura di A. G. Pinketts, galleria La Veronica, Modica;


2007

“Eureka, 1997/2007”, a cura di Pietro Campellone, Museo MACI, Isernia;

“My own rave”, a cura di Gianluca Marziani, gall. Art Lunge, Lisbona, (Portogallo);

“Around the World” a cura di Lòrànd Hegyi, galleria Poggiali e Forconi, Firenze;


2006

“Around Europe”, RVS fine art, Southampton (N.Y.);

“CCCP, l’universo finito” a cura di Gianluca Marziani, Galleria Contemporanea, Pescara;


2005

“Camera con vista”, a cura di Ivan Quaroni, Galleria Obraz, Milano;


2004/05

“Così vicino, così lontano”, a cura di R. Musumeci, Artecontemporanea, Catania;


2004

“Visioni Italiane” a cura di Chiara Tiberio, Ist. Di Cultura Italiano, Il Cairo - Egitto;


2001

“Into the Fiction”,a cura di Paola Nicita, Cantieri Culturali alla Zisa, Palermo;


2000

“Dissolvenze – Evidenze”, a cura di Gianluca Marziani, galleria Artecontemporanea, Catania;


1999

“Rave Mutation 001”, a cura di Dario Salani, gall. Siberie, Amsterdam;

My own rave”, a cura di Raffaella Morra,Studio Morra,Napoli;

“L.O.S.S.” a cura Alessia Gallo, gall. Arco di Rab, Roma;


1998

“The Future of Present”, a cura di Martha Wilson,

Franklin Furnace, New York;

“Ectoplasmi Urbani”, a cura di Daniele Perra,

Gall. Interni e Dum Dum, Bologna.


Mostre Collettive / Collective shows: (selezione/selected)


2011

“Fondamentum Artis” a cura di Raimonda Bongiovanni, Unicredit Private Banking, Bologna;

“LES” a cura di Mark Miller, Mark Miller Gallery, New York;

“150 Italia” Ex Marmi, Pietrasanta;

“Gran Torino” a cura di P. Facelli e F. Poli, FROST MUSEUM Miami, USA;

“Nomadologies”, Sala 1, Roma;

“P.P.S.” a cura di Giovanni Iovane, Museo Riso, Palerno;


2010

“Overlap” Nai arte contemporanea, Napoli;

“Nomadoligies” a cura di Corrado Gugliotta, Spazio Allegretti, Torino;


2009

“Melting Cinema” a cura di G. Marziani, studi Xister, Roma;

“Maggio fotografico” galleria Forni, Bologna;


2008

“New York, New York”, galleria Forni, Bologna;

“Gioielli di Famiglia” gall La Veronica, Modica;

“Promised Land” gall Warehouse, Teramo;


2007

“Sign City” a cura di Gianluca Marziani, gall. Monocromo, Roma;

People, thinks, animals and landscape”, a cura di Marta Casati, gall. San Carlo, Milano;

“View over/Over view”, a cura di Marta Casati, Spazio Invenzione, Milano;


2006

“Mediterraneo Contemporaneo” a cura di Antonio D’Avossa, Castello Aragonese, Taranto;

“Premio Celeste”, a cura di Gianluca Marziani, Museo Marino Marini, Firenze;

“Ikon Kate Moss” a cura di Chiara Canali, gall. Parma;

“Il male e il male”, a cura di Enrico Mattei, gall. Contemporanea, Pescara;

“Premio Cairo”, Palazzo della Permanente, Milano;

“Sicilia !”, a cura di Marco Meneguzzo, Acireale;

“Fair Play”, a cura di U. Di Marino, Teatro Augusteo, SA;


2005

“Molino Dorino”, a cura di Marco Fantini, Nextam Partners, Milano;

“Come Natura crea, l’uomo distrugge” da un’idea di D. Bramante, 10 artisti + 10 critici;

“URBS” a cura di Alessandra Menesini, Rotary International,Cagliari;

“L’isola dei Pirati”, Fuoribiennale, Venezia, a cura di Cristiano Seganfreddo;

“Baciamo le Mani, willkommem” a cura di Haidi Sciacchitano, Kunsthaus Tacheles, Berlino;


2004

“Baciamo le Mani, willkommem” a cura di Haidi Sciacchitano, Castello dei Conti di Modica, Alcamo;

“Per Amore”, a cura di Paola Nicita e Salvatore Lacagnina, Gall. Civica D’arte Contemporanea di Siracusa;


2003

“Melting Pop”, a cura di Gianluca Marziani,Palazzo delle Papesse, Siena;

“Interrogare il Luogo” a cura di Luigi Meneghelli,

Studio La Città, Verona;

2002

“Cronache Marziane” a cura di C. Gualco, gall. Gualco, Genova 

a cura di P. Lazzaro, Gall. San Salvatore, Modena;


2001

“Dalla Mini al Mini” a cura di Gianluca Marziani,

Cartiere Vannucci, Milano

Palazzo delle Esposizioni, Roma

Palazzo, Orvieto;


2000

“The Present of Future” a cura di M. Wilson e H.Spiller,

MOMA, New York;


1999

“Autori/Tratti/Italiani”, a cura di A. Arevalo e A. Fonda, Fondazione Bevilacqua La Masa, Venezia;

“Fotografia”, a cura di M. Gorni, C/o Off, Cusano Milanino;


1998

“Brain Machine”, a cura di Fabiola Naldi,Galleria d’arte Moderna, Sarajevo.

“G.A.M.E.”, a cura di Gino Gianuizzi,Galleria d’arte Moderna, Bologna.


Ha partecipato alle seguenti fiere d’arte contemporanea:


Art Basel con la galleria Studio la città di Verona;

Art Cologne con la galleria Studio la città  di Verona;

ARCO (Madrid) con la galleria Studio la città di Verona;

Artissima (Torino) con la Fondazione Morra di Napoli;

MiArt (Mi), con le gallerie: Obraz di Milano e Poggiali & Forconi di Firenze;

Artefiera (Bologna), con le gallerie Poggiali & Forconi Firenze e Studio la città di Verona;

ArtVerona, con le Gallerie Studio la città di Verona, Poggiali e Forconi Firenze e la Contemporanea di Pescara;

Palm Beach 3, con la galleria Studio la città di Verona;

FIAC Parigi, con la galleria Studio la città di Verona;

SH Shanghai, con le gallerie: Poggiali e Forconi di Firenze e  Studio la città di Verona;

CIGE Pechino, con la galleria Dell’Arco Palermo/Shanghai;

Art Lisboa, con la galleria Art Lounge di Lisbona;

Scope Miami, con la galleria Warehouse di Teramo;

MINT Milano, con le gallerie: Poggiali e Forconi di Firenze, Studio la città di Verona;

Paris photò, con la galleria Studio la città di Verona;

Scope Basilea, con la galleria, Poggiali e Forconi di Firenze;

Art Madrid, con la galleria Art Lounge di Lisbona;

Milan Image Art Fair Milano con la galleria Laveronica di Modica;

FotoFever Paris con la galleria Artistocratic di Bologna;